Giuliano VETRARTE



Giuliano Basilico è nato a Cannes (Francia) nel 1965, dove frequentando il laboratorio dell’amico di famiglia “scultore da 2 generazioni” ha avuto i primi contatti con l’arte.
In Italia ha compiuto gli studi presso l’istituto statale d’arte per oreficeria, lo sbalzo e cesello, il ferro battuto e gli smalti, di Vasto (CH).
E’ stato selezionato dalla RAI (radio Televisione Italiana) per un concorso di disegno, dalle poste italiane per l’annullo postale dedicato…
Dalla De Beers di Milano per un seminario creativo a Stresa dal titolo “I Diamanti Domani”
Le sue opere di pittura e soprattutto scultura in bronzo e argento lo resero protagonista in diverse manifestazioni e premiazioni.
Nel 1983 scoprì la magia del vetro e la capacità di questo materiale ad adattarsi  a tutti gli ambienti  o tutti gli ambienti si adattano a Lui.
Nel suo laboratorio si producono opere con diverse tecniche con a soddisfazione di trasformare un banale vetro di una porta in un’opera unica.
Tagliare, incidere, sabbiare, scavare, fondere,  piegare, rilegare, incollare… il vero, un atmosfera prima di essere immagine.
Tra le ultime realizzazioni troviamo “Le Stelle Comente” in collaborazione con l’Architetto Angelo Molfetta, le realizza per presepi destinati  a importanti chiese, sbarcate anche in america nel “Knights of Columbus Museum, New Haven, Connecticut”.
Molte sue opere sono conservate in Germania, Francia, Svizzera, Australia e Canada; come designer per una azienda produttrice di porte in cristallo le sue opere in Russia e in medio oriente.